Bocciata discussione sul CETA all’Europarlamento: ecco i nomi.

Procede il processo di ratifica del CETA: Dopo che la settimana scorsa oltre 84 Europarlamentari hanno presentato una risoluzione che chiede di fare chiarezza sulla compatibilità del CETA con i Trattati europei, con particolare riferimento al capitolo legato all’arbitrato investitore – Stato, ieri sarebbe potuto essere il momento per discuterne in aula.

strasburgo

Ma 184 parlamentari hanno votato contro una richiesta di dibattito sul Ceta e sul ricorso da poco presentato alla Corte di Giustizia Europea: qui trovate i nomi: con “+” chi ha votato a favore della discussione, con “-” chi ha contribuito a bocciarla impedendo al Parlamento europeo di svolgere il suo ruolo di presidio democratico.

Mercoledì 23 novembre l’aula dovrà esprimersi per concedere o meno il ricorso alla Corte di Giustizia Europea.
Stop TTIP Italia monitorerà la seduta e renderà pubblici i nomi e i cognomi di chi vorrà impedire che la Corte Europea di Giustizia si esprima su un trattato che riguarda tutti, per questo oggi è ancor più importante che aumentiamo la pressione sui nostri eurodeputati:
diffondiamo e partecipiamo alla campagna Stop CETA “adotta un Europarlamentare”.

Pubblicato il 22 Novembre 2016 su Blog. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: