5 luglio, Commissione Eu: teniamoli d’occhio

Oggi 5 luglio dalle ore 13 la Commissione Europea deciderà se i nostri deputati potranno dire la loro sul CETA, l’accordo con il Canada su cui il Ministro italiano Calenda ha chiesto di esautorare il nostro Parlamento (l’Ordine del Giorno di oggi ).

Dopo migliaia di email e tweet inviati, mobilitazioni diffuse, denunce pubbliche, oggi la Campagna Stop TTIP Italia assieme ai movimenti europei chiederà durante un incontro con la Presidente della Camera Boldrini e il Ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda  che si rispettino le prerogative democratiche e i diritti dei nostri cittadini e cittadine.

Alle 15 di oggi la Commissaria al Commercio Malmstrom comunicherà in conferenza stampa da Strasburgo (in diretta qui) la loro decisione. E staremo a vedere se ancora una volta le nostre pressioni avranno raggiunto un risultato. Teniamoli d’occhio.

calenda2

Pubblicato il 5 Luglio 2016 su Blog. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: