#StopTTIP Italia riparte da Roma

Un centinaio di presenze da tutta Italia e la forte motivazione nell’allargare il più possibile la Campagna Stop TTIP Italia, informando, controinformando, dimostrando i limiti e le contraddizioni del marketing del Governo e dei sostenitori del TTIP.
Dall’Assemblea nazionale di Roma arriva la conferma che il motore di tutta la mobilitazione dovranno essere i territori, con le loro peculiarità e le loro potenzialità. Sarà una Campagna “popolare”, che avrà l’obiettivo duplice di tradurre in modo chiaro e intellegibile un’economia troppe volte volutamente presentata solo come “oggetto da addetti ai lavori”, e di mettere in campo azioni e analisi capaci di far deragliare i negoziati in corso, in stretta collaborazione con le Campagne internazionali che stanno crescendo in giro per l’Europa e per il mondo contro megatrattati come il TTIP e il TPP.
Intanto aumenta il numero dei contatti e dei Comitati locali che nei singoli territori hanno scelto di mobilitarsi

Dall’ottimo servizio di Libera TV un po’ dell’atmosfera che si è respirata l’8 novembre scorso

TTIPRoma

Annunci

Pubblicato il 10 novembre 2014 su Blog. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. E’ un trattato che non va assolutamente sottoscritto. Gli USA guardano solo al profitto immediato e se ne infischiano dei futuri danni alla salute dei cittadini. E’ tempo che valutiamo il popolo americano per quello che è in effetti cioè molto meno civili degli europei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: